chi siamo

La radioterapia

Le particelle elettroniche ad elevata energia prodotte dalle apparecchiature per la terapia radiante funzionano come i farmaci citotossici: anche queste danneggiano tutte le cellule capaci di moltiplicarsi, specialmente le cellule tumorali.

La radioterapia, sebbene non dolorosa, non è priva di effetti collaterali negativi, che si possono protrarre negli anni e va utilizzata con molta cura. La radioterapia localizzata non richiede generalmente il ricovero. La radioterapia sull’intero corpo (total body irradiation o irradiazione corporea totale), in associazione con chemioterapia ad alte dosi, dovrebbe permettere la distruzione di tutte le cellule malate residue, distruggendo anche completamente il midollo osseo del paziente e serve, quindi, soltanto come “condizionamento” preparatorio per il trapianto di midollo osseo.

A TUTTI I GENITORI E AI NOSTRI SOSTENITORI

Diffidate di persone sconosciute che chiedono denaro presentandosi di persona o al telefono a nostro nome.
Il Comitato Maria Letizia Verga non raccoglie contributi in questo modo.