Comunicato Stampa: X Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile

03/02/2012

X Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile


Indetta da ICCCPO (International Confederation of Childhood Cancer Parent Organizations), celebrata in 81 paesi del mondo Programma delle iniziative nazionali promosse da Federazione Italiana Genitori Oncoematologia Pediatrica con la collaborazione dell’Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica


Roma, 2 febbraio 2012 - Ogni anno si ammalano di cancro in Italia circa 2100 bambini e adolescenti, da 0 a 18 anni, con un incremento annuo di nuovi casi valutato tra il 1,5 e il 2% (fonte AIEOP). Negli ultimi anni si sono raggiunti buoni livelli di cura e di guarigione in alcune patologie: leucemie e linfomi, mentre rimangono ancora basse le possibilità di guarigione per altre patologie come i tumori cerebrali, neuroblastomi e osteosarcomi. Nei paesi “ricchi” la percentuale di guarigione si attesta intorno al 75%. Ma nel mondo solo il 20% dei bambini ha la possibilità di accedere a cure mediche adeguate.
La X Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile vede mobilitarsi in Italia le associazioni di genitori federate FIAGOP insieme alla AIEOP, unite da un accordo di “Alleanza Terapeutica” siglato nel 2008. Al fine di proseguire nell’attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica e delle Istituzioni riguardo alle problematiche del bambino colpito da tumore e quelle della sua famiglia, assistere concretamente le famiglie e i bambini, e dare slancio alle attività di cooperazione internazionale promuovono:
  • Venerdì 17 febbraio dalle 9.30 convegno di divulgazione scientifica “Le nuove strategie per vincere la battaglia contro i tumori dei bambini e dei giovani”. Ospitato dalla Provincia di Roma presso la Sala Di Liegro di Palazzo Valentini in via IV Novembre 119/a.
  • Sempre presso la Sala Di Liegro, sabato 18 febbraio dalle 9.30 meeting sulla Cooperazione Internazionale: “ La Salute un Diritto oltre le Frontiere”. Oggi 8 bambini su 10 che si ammalano di tumori maligni (inclusa la leucemia) vivono in paesi con risorse limitate. La maggior parte di loro non ha accesso alle moderne terapie. E’ questo uno degli esempi di violazione dei diritti alla salute di molti bambini.
Alle 15,30 circa si terrà la premiazione del Concorso nazionale di Fotografia “L’ambiente, è salute?” indetto da FIAGOP, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente, dell’ISDE e di AIEOP, rivolto agli studenti delle classi 5^ di scuola primaria e 3^ di scuola sec. di 1° grado.
I lavori sono aperti al pubblico. Sono invitati a partecipare i rappresentanti delle Istituzioni Pubbliche centrali e periferiche, il mondo dell’associazionismo. Si invita la stampa a dare il massimo contributo alla divulgazione.
Coloro che non potranno essere fisicamente presenti avranno per la prima volta l’opportunità di seguire le due giornate di lavori in streaming e di partecipare attivamente via chat utilizzando il servizio di web-conferenza messo a disposizione da CISCO Italia e supportato per l’occasione dai colleghi del Civic Council di Cisco Italia che si occupano di solidarieta’ e volontariato.

Dal 3 al 20 febbraio sarà attiva la campagna raccolta fondi “l’Amore, Cura!” a mezzo SMS solidale al numero 45593 a sostegno del progetto di SUPPORTO PSICO-ONCOLOGICO IN PEDIATRIA: “Sostegno, valutazione e riabilitazione per il paziente oncoematologico pediatrico affetto da tumore solido.” Il valore della donazione è di 1 Euro da cellulare personale e 2 Euro da rete fissa.


Info: www.fiagop.it
La campagna sms solidale è articolata in uno spot video e un radio comunicato ad oggi veicolati grazie al prezioso sostegno del Segretariato Sociale Rai, Mediaset, La7, in collaborazione con i principali gestori telefonici (il calendario: La7 3-18/02, Rai dal 6 al 12/02, Mediaset 11-18/02).
Ufficio stampa: Maria Chiara Verdacchi – Fiagop onlus – Mobile: 339.4723845 – mariachiara.verdacchi@gmail.com

« Torna all'elenco