chi siamo

Prof. Hansjörg Riehm a Monza il 16 Aprile 2012: Italia e Germania insieme nella lotta contro la Leucemia Linfoblastica del bambino

16/04/2012

Chi è il Prof. Riehm?

E’ l’ispiratore del protocollo B(Berlino) F (Francoforte) M (Muenster), su cui sono basati gli schemi moderni della terapia della Leucemia Linfoblastica Acuta. Siamo nel 1970, quando il Prof. Riehm inizia ad utilizzare un nuovo protocollo con l’idea di utilizzare in modo combinato ed intensivo tutti i farmaci allora disponibili per una malattia per la quale si guariva solo nel 25% dei casi! Nacque così il Protocollo I che ancora oggi utilizziamo con qualche modifica, come trattamento iniziale. Nel 1976 il prof. Riehm ebbe l’intuizione di introdurre uno secondo ciclo di terapia molto simile alla terapia iniziale, somministrato dopo qualche settimana. I risultati del protocollo BFM-ALL76 segnarono il primo e più significativo miglioramento delle cure: si poteva cominciare a parlare di guarigione in oltre il 60% dei bambini. Da allora il "Gruppo di Studio Internazionale BFM”, di cui l’Italia fa parte dal 1988, è diventato punto di riferimento nel mondo e ha contribuito a raggiungere la cura in oltre 80% dei bambini.

 

La collaborazione con Monza quando nasce?

Nel 1982 i Dr. Conterer Jankovic si recano a Berlino, dove sono accolti dal prof.Riehm con straordinario calore, entusiasmo e disponibilità nel condividere le informazioni necessarie per applicare il protocollo anche in Italia. Negli anni successivi si è consolidato un rapporto di collaborazione sempre più stretto tra il Gruppo BFM eil Gruppo Italiano (AIEOP), che si è completato con la convinzione di un protocollo di trattamento e ricerca clinica comunque ai due Gruppi per Leucemia Linfoblastica Acuta del bambino: Protocollo AIEOP-BFM ALL 2009. Il merito principale di questo percorso è del Prof. Masera che è stato cofondatore del "Gruppo di Studio Intrenazionale BFM".

Grazie Prof. Riehm, da parte di tutti i medici, i bambini, le famiglie e gli amici di Monza.

 

16 Aprile 2012 alle ore 21,00 via Pergolesi 33 Monza presso l’ Aula Conferenza “Villa Serena” Ospedale San Gerardo